Fabbricate il silenzio
nelle vostre industrie

nemmeno le sei della sirena
al fischio che fu canto

le tristi notizie
che dureranno per sempre

suonate il silenzio
sui vostri tamburi

percuoteteli affinchè
il minuto sia zittito

fermate il suono
uscente dalle armi

non scocchi ora
l’arco caduto del tempo
per un tributo
validante la sua assenza

2 pensieri su “

  1. eh danuta ma è sempre il blog vecchio ho solo cambiato il template e aggiunto del materiale in vista del lancio del mio prossimo libro

Rispondi a danuta Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *