Classifica Paesi più felici del mondo 2018

Classifica paesi felici 2018, Italia 47esima, prima la Finlandia… mah c’è qualcosa che a mio parere non va.
ignoro e continuo volentieri a ignorare i criteri di valutazione usati per arrivare a questi risultati ma dubito e invito a dubitare che siano adeguati ai nostri tempi. Certo l’Italia la mia Italia è completamente inadeguata al vivere moderno, per dirla come la nota pubblicità del Cynar, al logorio della vita moderna che da altre parti ha altri ritmi ma la felicità non è qualcosa che improvvisi su una banda internet. La felicità è un concetto complicato radicato da secoli nella complessità dell’uomo. Nel nostro Belpaese c’è qualità di vita, come disse Erri De Luca parlando di Napoli, che influisce sulla felicità. Consideriamo qualità della vita poter mangiare ovunque cose squisite e semplici a prezzi bassi, che altrove, In Finlandia, Norvegia e Danimarca sono miraggi, senza dover ricorrere alla renna marinata berlusconiana. Andate a Sottoripa a mangiare la focaccia calda e poi ditemi… Considero qualità della vita il nostro travagliato mare, la vita ci scorre e ci finisce attualmente ma queste sono altre polemiche, e chi non lo considera non ha mai visto Camogli, Lerici, Le Cinque Terre, il Salento, la Costiera Amalfitana e hai voglia di pensare a pinete, fiordi e golfi. Considero qualità della vita il vento che ti accarezza i capelli e ti porta il profumo delle vigne in Monferrato. Considero qualità della vita l’eccellenza del caffè, del gelato e della pizza. Considero qualità di vita la cortesia e il sorriso entrando in un negozio, così come parlare con il vicino, andare a comprare il pane, il giornale, bere un caffè e fare quattro chiacchiere e non il Coffe and go che trovi praticamente ovunque nei paesi felici che ti riempiono di plastica. Già la plastica…confusi e felici come direbbe Carmen Consoli…. Considero qualità della vita la musica per strada e la musicalità della strada, .Il chiacchiericcio e il vociare, comprensivo del mugugno. Considero qualità della vita la storia, la nostra che affiora dappertutto, in posti sconosciuti come in tappe del Grand Tour. Ma ditemi voi che potrò mai andare a vedere in Finlandia dopo la prima volta? Considero qualità della vita la geografia che consola a prima vista, e considero qualità della vita l’ironia diffusa che permette di accogliere queste graduatorie con un “Bogia Nenta” “ e vi do un consiglio, gratuito o sospeso come si dice a Napoli. Gratis, qualcosa che nei paesi primi in classifica non esiste, la felicità ha sempre un costo alto: nelle prossime classifiche, per cortesia e per amor proprio vostro, non considerateci, non considerate l’Italia perché nonostante tutti i nostri problemi siamo troppo fuori scala,siamo semplicemente troppo per poterci misurare

Questa è la classifica dei paesi felici 2018

Finlandia
Norvegia
Danimarca
Islanda
Svizzera
Olanda
Canada
Nuova Zelanda
Svezia
Australia
Israele
Austra
Costa Rica
Irlanda
Germania
Belgio
Lussemburgo
Usa
Gran Bretagna
Emirati Arabi Uniti
Repubblica Ceca
Malta
Francia
Messico
Cile
Taiwan
Panama
Brasile
Argentina
Guatemala
Uruguay
Qatar
Arabia Saudita
Singapore
Malesia
Spagna
Colombia
Trinidad e Tobago
Slovacchia
El Salvador
Nicaragua
Polonia
Bahrain
Uzbekistan
Kuwait
Thailandia
Italia
Ecuador
Belize
Lituania

Please follow and like us:
20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *